Arrediamo l'ingresso di Casa

Scritto da Luca in: Suggerimenti e consigli , Articoli recenti , Design

Arrediamo l'ingresso di Casa

Cosa fate quando entrate in casa di qualcuno?

Esatto come un vero detective il vostro occhio scruta tutto da sinistra a destra, sembra un ventilatore in pieno Agosto

Questo gesto è inconsulto e completamente naturale, quindi non preoccupatevi, non siete dei detective ma è semplice curiosità, proprio come fanno gli animali quando arrivano in un territorio completamente nuovo, devono sondarlo, ma evitate di  marcarlo, non è carino!!!

Quindi signori miei l’ingresso di casa è il biglietto da visita della nostra abitazione.

Se state pensando di dare una rinfrescata al vostro ingresso posso suggerirvi dei consigli utili per farlo.

-HAI UN INGRESSO PICCOLO?

Allora come dei veri illusionisti potete provare ad usare gli specchi alla David Copperfield.

Esatto!!! Gli specchi ampliano notevolmente gli spazi, riflettendo e dando profondità all’insieme.

Potete appenderli alle pareti o optare per un modello che parta da terra, ricorda almeno di mantenere lo stile della casa, di solito gli specchi di forma rettangolare sono quelli più adatti  a conferire profondità quindi l’effetto che desideriamo.

-INGRESSO SU OPEN SPACE??

Soprattutto nelle costruzioni di anni recenti l’ingresso da direttamente su un ambiente.

Come possiamo dare un’aria diversa? Molto semplice, usa la carta da parati.

E dai non fare così non stiamo tornando negli anni ottanta con carta da parati estremamente kitsch ed improbabili,  in commercio, e per fortuna, non si trovano più o quasi.

Rivesti solo una parete, quella accanto all’entrata, destinata di solito agli elementi d’arredo utili come gli appendi abiti e porta ombrelli, sofà o tappeti.

Usa una carta che si abbini bene al contesto, mi spiego meglio, se hai una casa total white ricorri ad una carta estremamente colorata, si lo so sembra molto azzardato visto che la casa  è  completamente bianca ma fidatevi il risultato sarà davvero ottimale.

Al contrario se avete una casa con colori forti e molto caldi, optate su una carta con colori tenui per smorzare il tutto.

-E CHE LUCE SIA

Si cari amici l’illuminazione ci può venire in aiuto, è una componente importante dell’arredamento.

Per abbinare stili e luci il mercato propone un universo di soluzioni, di gran moda e di grande efficacia sono le lampade da terra.

Più o meno alte, strette, allungate di forme diverse, insomma a voi la scelta ma non fatelo a caso rimanete sullo stile della casa.

Se nel vostro ingresso ci sono mobili, sofà o dei porta scarpe potete provare con un abat-jour.

-MA  L’APPENDI ABITI ?

Ovvio che si…. Anche in questo caso i modelli a disposizione sono davvero tanti, ma vi propongo una cosa, fatevi prendere, se avete tempo, da un momento di art-attack.

Parola d’ordine è il riciclo. Recuperate una tavola di legno, anche vecchia, andate d’ olio di gomito e scartavetratela a fondo, rifinite con una vernice o con un coprente per legno e apponete qua e la dei pomelli anche diversi con della colla, in alternativa ai pomelli potete usare qualsiasi oggetto, guardati un attimo in giro e troverai di sicuro qualcosa che fa al caso tuo, azzarda pure!!!

-E PER LE COSE CHE HAI SEMPRE IN TASCA?

Ogni volta che rientri nella tua amata casa, arriva il momento che devi svuotare le tasche.

Chiavi, cellulare, bigliettini vari, posta e mille monetine compresi gli amati centesimi, dove li metti?

Pesi decisamente meno vero? Andando a casa di amici ne ho viste di tutti i colori, chi ha usato un piccolo recipiente preso chissà in quale parte del mondo, dove pretende di farci stare tutto il contenuto delle tasche, impossibile per altro, chi invece usa delle vere e proprie insalatiere, dono di qualche zia sicuramente riciclo di qualche regalo e per non dire estremamente “antico”.

Anche qui un consiglio che posso darvi è fatelo voi!! Molto semplice, attrezzatevi di poche cose, una colla dei chiodi una piccola asse di legno o altro materiale e delle tasche prese da vecchi indumenti.

Forate il muro, attaccate il ripiano che avete scelto ed intorno ad esso attaccate le tasche che avete precedentemente selezionato ed il gioco è fatto, Carino no??!!

Questi che vi ho elencato sono solo dei piccoli consigli per rendere il vostro ingresso diverso e decisamente più fresco e personale, vedrete che quando qualcuno entrerà in casa e farà “il ventilatore” il suo sguardo sarà cambiato e piacevolmente colpito.

Menù Rubriche

Tags

trasloco / sicurezza / serramenti / ristrutturazione interna / elettrodomestici / arredamento / giardinaggio / addobbi e fai da te / normative / idraulica / pulizie in casa / detrazioni / progettazione d'interni / pavimenti / tinteggiatura / lagrandeoccasione.it / eventi / impianti di condizionamento / design / impiantistica / pulizie in casa / serramenti / / consigli utili / promozioni /