Panico da Cambio di Stagione ...

Scritto da Valeria in: Suggerimenti e consigli , Articoli recenti

Panico da Cambio di Stagione ...

Siamo pronti, ormai il sole ci accompagna e scalda le nostre giornate; il ritorno dell’ora legale ha portato tanta luce in più … cappelli, sciarpe e piumini indossati fino a qualche giorno fa, non servono più. Probabilmente molti di voi come me avranno iniziato a pescare nell’armadio alla ricerca di indumenti più leggeri, creando quella caotica commistione di abiti primaverili ed invernali che nel giro di una settimana intasa completamente la gestione di un armadio di media grandezza.

E dunque lo avete già capito, non possiamo aspettare oltre, è ora di fare il cambio di stagione ….

Personalmente la sola idea mi affatica e mentre penso che questa volta, non riuscirò mai a trovare un posto per tutto, il mio unico conforto è che lo dico ogni anno e poi in qualche modo se ne esce! Tuttavia quest’anno con un marito extra impegnato e due piccole pesti che crescono a vista d’occhio mi sono fatta dare qualche consiglio ed oggi, sperando di farvi cosa gradita, li divido con voi.

Per prima cosa, vestitevi comodi e mettete su della musica che vi piace, qualcosa di divertente che vi permetta di ballare, un duetto con la scopa e il lancio ritmico del panno per la polvere aiuterà l’umore!

Per non disperare immediatamente e non avere la sensazione che il caos prenderà il sopravvento iniziamo da giacche, piumoni e cappotti pesanti; mettete in un sacco quelli che andranno in lavanderia, ciò che invece potete lavare per vostro conto nel cesto dei panni sporchi. Per riporre questi indumenti le custodie porta abiti sono l’ideale. Riponete ora sciarpe, guanti e cappelli di lana, per ciò che non andrà lavato utilizzate i sacchetti per la biancheria, piegateli adeguatamente e il gioco è fatto. Scommetto che una volta terminata questa operazione avrete già liberato tanto spazio nell’armadio … e quando lo spazio c’è, tutto sembra possibile!

Man mano che l’armadio torna visibile approfittate per togliere la polvere e rinfrescare gli interni …. Il cambio di stagione è il momento ideale per rimuovere la polvere anche sopra all’armadio …

Andiamo avanti, prendiamo la confezione di sacchetti per indumenti, il sacco extra capiente, la cesta dei panni da lavare e mettiamo tutto a portata di mano; questa volta aggiungiamo un nuovo sacco quello nel quale metteremo gli abiti che sappiamo non usiamo e non useremo più … (il cambio di stagione è un’ottima occasione per selezionare e fare pulizia!!!) apriamo l’armadio e cominciamo a selezionare gli abiti che desideriamo riporre per la stagione estiva, come prima, nel sacco maxi capiente metteremo quelli che porteremo in lavanderia, nella cesta quelli che laveremo per nostro conto, direttamente nei sacchetti invece quelli che non necessitano di lavaggio. Siate pazienti nel riporre le cose e ricordate che come le metterete via così le ritroverete quando a fine estate torneremo ad averne bisogno.

Siamo già avanti avete visto, è ora di aprire i cassetti e di selezionarne il contenuto … personalmente vivo il dramma del sopravvento di calze e calzini, a parte perderne sempre uno e ritrovarlo dopo mesi in luoghi impensabili, durante il cambio di stagione spesso mi dimentico di loro ed invece, specialmente per le signore che oltre ai calzini hanno anche le calze è consigliabile non trascurarli. Con i sacchetti per indumenti divideteli, piegateli e riponeteli … per i calzini consiglio la sempreverde pallina, per le calze c’è chi conserva la bustina dell’acquisto e chi invece fa un leggero nodo per non confonderne più paia, scegliete voi come più vi piace.

Dedichiamo ora un instante alle maglie di lana e pullover; quando li riponete piegateli con una certa attenzione, evitate di strizzarne due in un sacchetto adatto a contenerne uno solo, è bene che ai tessuti resti spazio, sia per meglio conservarli sia per evitare che si formino pieghe come solchi, difficili da togliere quando andrete a riprenderli. Utilizzate sempre sostanze che proteggano dalle tarme, in commercio troverete facilmente diverse opzioni, dalla canfora di sicuro effetto ma dall’odore molto intenso, ai foglietti profumati efficaci ma delicati; se avete problemi allergici o semplicemente preferite il ricorso a sostanze naturali ricordate che sono particolarmente efficaci, la lavanda, la buccia di limone ed arancia miscelate, il cedro e i chiodi di garofano. Potete farne dei sacchettini e riporli insieme alla biancheria insacchettata per il cambio di stagione. Personalmente vi consiglio di mettere sempre un sacchettino anche nell’armadio e nei cassetti, la profumazione è molto gradevole e l’azione efficace.

Non abbiamo ancora finito, ci sono anche le scarpe … armati di lucido, spazzola e spugna, puliamole a dovere; con della carta, ottimo il giornale, riempiamo il fondo così che mantengano la forma durante il periodo estivo. Approfittate di questo momento per vedere se qualcosa va riparato, è il momento ideale per risuolare e far rifare i tacchi.

Per noi fanciulle infine ancora uno sforzo per riordinare le borse. Non so voi, spero siate più ordinate di me, ma nelle mie borse oltre ad esserci sempre di tutto, anche quando le cambio resta un “fondo di detriti” che questo è buon momento per eliminare. Prendete dunque le borse che utilizzate solo d’inverno, pulite l’interno adeguatamente (rimuovete il fondo insomma!), metteteci dentro della carta per tenerle in forma e riponetele in un sacco trasparente. L’ideale sarebbe aver conservato la custodia in tessuto dell’acquisto, ma a me capita veramente di rado, quindi vado su un involucro trasparente che possa proteggerle. Anche in questo caso potete approfittarne per dismettere quello che non usate più e per portare a riparare quello che invece ne ha bisogno.

Solo dopo aver liberato l’intero armadio, aver diviso gli indumenti invernali e aver riposto il tutto in sacchi e sacchetti, prendete gli abiti primaverili ed estivi; in questo modo avrete tutto lo spazio a disposizione e potrete riordinare i vestiti per la nuova stagione con più comodità. Avendo inoltre liberato tutto, potrete tirar fuori anche gli abiti estivi più leggeri, quelli che ancora è un po’ presto per mettere, avendoli comunque a disposizione per quando sarà il momento. Fate lo stesso per le scarpe e per le borse.

Ora che tutto è a posto ... pulito, piegato e profumato …. non ci pensiamo più fino a ottobre, concedetevi una bibita fresca, una doccia ed un aperitivo in relax, il peggio è passato!

Alla prossima...

Menù Rubriche

Tags

trasloco / sicurezza / serramenti / ristrutturazione interna / elettrodomestici / arredamento / giardinaggio / addobbi e fai da te / normative / idraulica / pulizie in casa / detrazioni / progettazione d'interni / pavimenti / tinteggiatura / lagrandeoccasione.it / eventi / impianti di condizionamento / design / impiantistica / pulizie in casa / serramenti / / consigli utili / promozioni /